Centrapay sviluppa un’ App per acquistare Coca-Cola in criptovalute.

Centrepay, piattaforma di pagamenti digitali neozelandese, nata nel 2017, sviluppa l’App “Sylo Smart Wallet” che sfrutta la tecnologia blockchain per la sua offerta di servizi innovativi in ambito finanziario.

Grazie ad un accordo tra Coco-Cola Amatil e Centrapay, in Australia e Nuova Zelanda sarà possibile acquistare, attraverso il proprio digital wallet presente sullo smartphone, bevande a marchio Coca-Cola, presso uno dei 2 mila distributori. 

Sylo Smart Wallet consentirà di utilizzare per il pagamento oltre 100 criptovalute, Bitcoin compresa, dopo aver scannerizzato il Qr Code associato al prodotto desiderato. 

Jerome Faury, fondatore di Centrapay, pensa espandersi nel mercato nordamericano offrendo il suo metodo di pagamento anche ad altre società.

Gli australiani non sono nuovi ai pagamenti in criptovalute, tuttavia questo metodo di pagamento si trova ancora in una fase iniziale, si avvia dunque la fase di test che permetterà di acquistare lattine di Coca-Cola dai distributori automatici, utilizzando bitcoin.


  • Condividi:

Altri articoli di Redazione TheLiquidJournal

Clicca sul video e compra: YouTube lavora a un suo ecommerce

I prodotti all’interno di un filmato saranno taggati e si potranno direttamente comprare sulla piattaforma video. Google avvia i test con alcuni youtuber

La School of Government della LUISS diffonde il report sul Dl Semplificazioni: riflessioni sui provvedimenti

In attesa di un testo definitivo del provvedimento, questo Policy Brief della School of Government della LUISS contiene alcune riflessioni “a caldo”.

Twitch abbassa del 20% i prezzi degli abbonamenti in Italia

I costi mensili scendono a 3,99 euro: una politica che mira a raggiungere una platea sempre più alta grazie a costi localizzati più abbordabili

Must Read

Ultimi articoli di Finanza

In Brasile il pagamento diventerà facile come scambiarsi una foto su WhatsApp

Il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg, ha annunciato di voler testare in Brasile una nuova funzionalità del servizio di messaggistica istantanea.

Le prove generali per l’Euro digitale sono in corso, ma sono in pochi a diffondere la notizia

La Bce sta esaminando tutte le variabili, positive e negative, che riguardano l’utilizzo dell’Euro digitale.

Dove stanno traslocando i miner di bitcoin in fuga dalla Cina

I costi bassi dell’energia hanno reso appetibile il Kazakhstan. Nel frattempo in Italia la Consob ha diramato un’allerta sull’exchange Binance

C’è chi fa mining di bitcoin al Circolo polare artico

Le temperature fino a -43 gradi in una città in Siberia garantiscono il raffreddamento dei server utilizzati per estrarre la criptovaluta