Un luogo in cui architettura, innovazione e storia si fondono armoniosamente: La cité du Vin di Bordeaux.

Nella regione dell’Aquitania in Francia, precisamente a Bordeaux patria indiscussa della diffusione della cultura del vino, è situata una delle opere architettoniche più affascinanti.

Un sinuoso decanter ospita il museo innovativo e interattivo della Fondazione per la cultura e le civiltà del vino: La citè du Vin.


La struttura stessa è il primo passo verso l’esplorazione dell’esposizione museale, un edificio che si affaccia sul fiume Garonna e con i suoi 10 livelli offre una vista panoramica sull’intera città di Bordeaux.

L’impatto ambientale della costruzione è controllato poiché alla base del progetto degli architetti vi è appunto l’idea di mantenere l’armonia con il territorio, in tutte le sue sfaccettature.

Anouk Legendre e Nicolas Desmazières hanno realizzato questo progetto dedicato all’arte enologica nel mondo, partecipando ad un concorso internazionale, e avviando un processo eco-responsabile che utilizza energie rinnovabili per il riscaldamento.

Ciò che rende ulteriormente innovativo il percorso è la modalità attraverso la quale viene espletata la funzione di museo.

Vi sono 19 percorsi tematici in 8 lingue, personalizzabili, ovvero mentre ci si sposta all’interno dell’edificio, ogni cliente è accompagnato da una guida digitale. Attraverso l’uso di auricolari e uno smartphone, che vengono affidati all’utente all’ingresso, è possibile interagire con le opere.

I contenuti a disposizione superano le 10 ore di intrattenimento e comprendono anche un percorso denominato il Buffet dei 5 sensi, con ampolle olfattive, anch’esse interattive.

in questo modo il museo risulta adatto agli adulti appassionati o semplicemente curiosi sul tema del vino, ma anche ai più piccoli i quali potranno visitare un vero e proprio museo avendo anche la possibilità di interagire con le opere stesse.

All’interno del museo è possibile fare delle degustazioni e acquistare alcune delle pregiate bottiglie di vino in vendita nello store del museo.


  • Condividi:

Altri articoli di Redazione TheLiquidJournal

Che cosa ha detto Mark Zuckerberg sul visore Apple Vision Pro

Il numero uno di Meta ha espresso alcune critiche e sottolineato come i loro prodotti costino sette volte meno

Tesla Battery Day, nuove auto da 25 mila dollari grazie alle nuove batterie 4680

Elon Musk annuncia gli incredibili progressi sullo sviluppo della batteria del futuro e la produrre una “vettura elettrica e del tutto self-driving” a soli 25.000 dollari per il grande pubblico

In Brasile il pagamento diventerà facile come scambiarsi una foto su WhatsApp

Il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg, ha annunciato di voler testare in Brasile una nuova funzionalità del servizio di messaggistica istantanea.

Must Read

Ultimi articoli di Trend / Lifestyle

OpenAI vuole realizzare un hardware per l’intelligenza artificiale

Sam Altman sarebbe in trattative con l’ex designer di Apple Masayoshi Son e l’ad di SoftBank Masayoshi Son, per un’operazione da un miliardo di dollari

Gender Gap Pay 2020 : come Ferrari e Gucci affrontano il divario di genere

Secondo il Global Gender Gap Report 2020, l’Italia ha perso sei posizioni nella classifica sulla parità salariale, collocandosi attualmente alla 76a posizione.

Anche Meta è pronta con la sua intelligenza artificiale

Dopo la sfida aperta a Twitter con Threads, Mark Zuckerberg punta a competere con OpenAI e Google

Lara: il concept della casa mobile per vacanze di lusso immersi nella natura

Quest’anno gli italiani, e non solo, scelgono vacanze riservate, tranquille, comode e di lusso.