Tweet vocali: incubo o un nuovo modo di utilizzare Twitter?

Dopo l’introduzione dei Fleets, simili alle Storie di Instagram, si preannunciava l’introduzione dei tanto discussi messaggi vocali su Twitter.

Jack Dorsey, creatore di Twitter, nei giorni scorsi aveva preannunciato l’arrivo dei Tweet vocali per un numero selezionato di utenti, una funzione supportata dal sistema ioS.

Nelle prossime settimane è prevista l’applicazione a tutti i clienti ioS.

Maya Patterson e Rèmy Bourgoin, product designer e senior software engineer per la per la piattaforma microblogging, affermano che questa nuova funzionalità darà un tocco più umano, tramite la voce, al classico cinguettio.

La nuova funzionalità appare semplice ed intuitiva, oltre al tasto per comporre un nuovo tweet, ultime foto e video compare un nuovo tasto con il simbolo in viola.

La nuova schermata di registrazione permette di registrare un audio in più riprese per un massimo di 2 minuti e 20 secondi (140 secondi in totale). E’ presente un pallino rosso in alto per ricordare agli utenti che stanno registrando e terminato il minutaggio si passerà in automatico ad una nuova registrazione.

attualmente non presente un contatore per monitorare il numero di tweet vocali collegati si stanno facendo.

Sarà possibile aggiungere il testo all’audio, per un totale di 25 tweet.

Anche coloro che non risultano ancora abilitati potranno interagire con i Tweet vocali.


  • Condividi:

Altri articoli di Redazione TheLiquidJournal

L’OCSE presenta lo studio sullo sviluppo della Blockchain nell’ecosistema italiano

Recentemente è stato pubblicato lo studio condotto dall’ OCSE sullo sviluppo della Blockchain nell’ecosistema italiano, comprendendo tutte le implicazioni che questa nuova tecnologia potrà avere

Clicca sul video e compra: YouTube lavora a un suo ecommerce

I prodotti all’interno di un filmato saranno taggati e si potranno direttamente comprare sulla piattaforma video. Google avvia i test con alcuni youtuber

Cosa si dice dei prossimi coprifuoco e dpcm allo studio del governo

Per il momento, da Palazzo Chigi si smentisce tutto. Ma non si escludono nuovi provvedimenti nei prossimi giorni, mentre si lavora per aumentare il coordinamento fra stato e regioni sulle nuove misure restrittive anti-coronavirus a livello locale

Must Read

Ultimi articoli di Trend / Lifestyle

Con Apple la privacy è diventata una questione di marketing

Il brand divenuto idolo si presenta al mondo come lo strenuo difensore di questo principio: ma non è tutto oro quel che luccica

Gender Gap Pay 2020 : come Ferrari e Gucci affrontano il divario di genere

Secondo il Global Gender Gap Report 2020, l’Italia ha perso sei posizioni nella classifica sulla parità salariale, collocandosi attualmente alla 76a posizione.

Dior: a Lecce per la sfilata della collezione Cruise 2021

Una bella notizia per il mondo della moda, Dior sfilerà a Lecce.

“The Italian Way” reshoring ed e-commerce, uno studio di Unicredit

Lo studio di Unicredit che stato presentato a Napoli, mostra che nel 2020 la filiera della Moda italiana subirà delle perdite comprese tra il 20% e il 25%.