LOVO : la piattaforma di voiceover per tutti i creatori di contenuti

Lovo è una piattaforma di voiceover e clonazione AI, nata dopo aver iniziato ad analizzare le emozioni delle voci di coloro che si rivolgono ai call center e degli agenti che vi lavoravano.

Tom Lee cofondatore di LOVO, marketer alla ricerca di talenti vocali per le sue campagne, ha colto la relazione tra emozioni e voci sviluppando con il suo team questa piattaforma che lui stesso definisce un mix tra Canva e Photoshop per le voci.


Ha un catalogo di 150 skin vocali in 38 lingue, suddiviso in accenti caratteri e casi d’uso, è come un editor di pronuncia personalizzato all’interno del quale è possibile modulare enfasi e velocità.

Può creare voci personalizzate in pochi minuti, con soli 5 o 10 minuti di registrazione. I data scientist che lavorano a LOVO creano ogni singola voce personalizzandola in modo che suoni alla perfezione.

La piattaforma può trasformare qualsiasi testo o script in file audio.

Si tratta di una piattaforma di voiceover fai-da-te che sfruttando la sintesi vocale avanzata può creare voci molto realistiche, in soli tre passaggi è possibile realizzare, ad esempio una voce fuori campo perfetta per una campagna pubblicitaria, per la produzione di audiobook, podcast e nell’ e-learning, ma trova anche moltissime applicazioni nel gaming.

Una piattaforma di creazione vocale con voci AI simili a quelle umane, capace di fornire emozioni ed enfasi sottili.

E’ un software semplice nel complesso, senza avere la pretesa di essere qualcosa in più di un semplice voiceover.


  • Condividi:

Altri articoli di Redazione TheLiquidJournal

Campari punta sull’ecommerce e rileva il 49% di Tannico

Il colosso degli alcolici ha siglato un accordo per rilevare il 49% del principale portale di vendita online di vini. Entro il 2025 può arrivare al 100%

Il tavolo touch screen per sfidarsi (anche in remoto) a oltre 50 giochi in scatola

Grande successo per Infinity Game Table, lanciato su Kickstarter: in pochi giorni ha raccolto 750.852 euro (l’obiettivo era circa 42.000). Si tratta di un piano con schermo e connessione wifi per sfidarsi a oltre 50 giochi in scatola

TikTok ha un’altra settimana di tempo prima di essere vietato negli Stati Uniti

La app cinese veleggia verso l’accordo con Oracle e pensa anche alla quotazione a Wall Street, perciò Trump allenta la presa sul blocco dei download in America

Must Read

Ultimi articoli di Innovazione

Heineken diventa plastic-free

Heineken UK lancia un nuovo e innovativo topper in cartone al 100% che sarà presto presente sulle confezioni di lattine multipack

Twitter sta sperimentando le chat vocali

Audio Spaces è il nome della nuova funzione in fase di test. Ogni utente potrà aprire delle stanze dove conversare con chi desidera

Facebook ha dovuto pubblicare una rettifica sulla gratuità dei suoi servizi

Gli utenti italiani in questi giorni stanno visualizzando un nuovo banner: è l’ultimo capitolo di uno scontro tra Menlo Park e l’Agcm . Per evitare altre multe, Facebook ha deciso di informare a dovere gli utenti sul trattamento dei loro dati