Google punta sulla cybersecurity e acquista Mandiant

Google ha annunciato l’acquisizione della società statunitense di sicurezza informatica Mandiant. Il gigante di Mountain View pagherà 23 dollari ad azione per l’azienda di Reston, in Virginia, per una transazione totale di 5,4 miliardi di dollari. Alla chiusura della transazione Mandiant si unirà Google Cloud.

Google (fonte: Wired)

“Le organizzazioni di tutto il mondo stanno affrontando sfide di cybersecurity senza precedenti, dato che la sofisticazione, la frequenza e la gravità degli attacchi che prima erano utilizzati per colpire i principali governi, ora vengono utilizzati per colpire le aziende di ogni settore" ha dichiarato Thomas Kurian, amministratore delegato di Google Cloud. "Non vediamo l’ora di dare il benvenuto a Mandiant in Google Cloud - ha continuato - per migliorare ulteriormente la nostra suite di operazioni di sicurezza, di servizi di consulenza e aiutare i clienti ad affrontare le loro sfide di sicurezza più importanti".

L’accordo, hanno dichiarato le due società, dovrebbe chiudersi entro la fine dell’anno. Nel frattempo, le azioni di Madiant hanno chiuso con un rialzo del 16%, dopo che lunedì 7 marzo The Information ha diffuso l’intenzione di Google di acquisire la società di cybersicurezza. “La sicurezza informatica è una missione e crediamo che sia una delle più importanti della nostra generazione” ha detto Kevin Mandia, amministratore delegato di Mandiant: “Aggiungendo la nostra esperienza e competenza, attraverso la piattaforma Mandiant Advantage, al portafoglio di sicurezza di Google Cloud, aiuteremo le aziende a gestire in modo efficace, efficiente e continuo tutte le loro sfide di sicurezza informatica”.

In base alle dichiarazioni dell’analista Dan Ives, della società di investimento Wedbush, riportate da CnbcGoogle sta raddoppiando al momento giusto la sua capacità di gestire minacce informatiche” per rispondere “all’aumentare degli attacchi e al pericolo della guerra informatica in corso con la Russia o con organizzazioni di terrorismo informatico sponsorizzate dagli stati”. Secondo l’analista, questa acquisizione innescherà una reazione a catena in tutto il settore della cybersicurezza.

Fonte: Wired


  • Condividi:

Altri articoli di Redazione TheLiquidJournal

PayPal uno dei 28 sostenitori della facebook coin, entra nel mondo crypto. Il colosso potrebbe portare all’adozione mainstream delle cryptovalute.

Il progetto Libra, altresì noto come facebook coin, stava incontrando difficoltà interne, soprattutto tra i 28 membri che aderirono all’iniziativa.

ChatGpt è sempre più utilizzata per rimorchiare su Tinder

Oltre a scrivere articoli online oppure temi per studenti pigri, le intelligenze artificiali possono anche suggerire frasi d’acchiappo nel dating online

Il crowdfunding promette bene, ma l’Italia è in ritardo sulle regole europee

Raccolti oltre 430 milioni nel 2021: crescono soprattutto minibond e settore immobiliare. Ma Roma non ha ancora recepito le norme comunitarie, mettendo a rischio lo sviluppo del settore

Must Read

Ultimi articoli di Economia

Vertice Ue: la politica dei veti è anacronistica, il Recovery Fund non può essere messo a rischio a causa delle dispute ideologiche

Barend Leyts, portavoce del Presidente del Consiglio Europeo Charles Michel, annuncia tramite Twitter che il quarto vertice è previsto per questo pomeriggio alle ore 16

Il super fondo europeo per proteggere gli unicorni dalle mire di Cina e Stati Uniti

Francia, Germania, Spagna, Italia e Belgio si alleano con la Banca europea degli investimenti per finanziare startup con progetti innovativi e ampi potenziali di crescita

TikTok ha un’altra settimana di tempo prima di essere vietato negli Stati Uniti

La app cinese veleggia verso l’accordo con Oracle e pensa anche alla quotazione a Wall Street, perciò Trump allenta la presa sul blocco dei download in America

Quali sono le spese ammesse dal cashback di stato

Oltre agli acquisti nei negozi, con l’app Enel X Pay gli utenti possono ottenere rimborsi sulle bollette. Validi anche i rifornimenti di benzina e le spese per artigiani e professionisti