Con i forum, Discord vuole tornare agli anni Novanta

Discord, la piattaforma social di instant messaging, vuole rivoluzionare le conversazioni online introducendo un layout familiare: quello dei forum. Mercoledì, la compagnia ha presentato Forum Channels. La funzionalità permette di creare uno spazio dedicato per ogni nuovo argomento di discussione in un canale. In questo modo, gli utenti possono dedicarsi a chattare su uno specifico tema, senza preoccuparsi di interrompere discussioni già in corso. “Forum Channels mantiene le conversazioni organizzate e facilita la partecipazione” recita il video promozionale.

Foto di John Schnobrich da Unsplash - Fonte Wired

L’attuale layout di Discord, infatti, rende difficile inserirsi “in differita” in una conversazione: le chat dei server sono lunghe, spesso molto affollate, e se non si segue un conversazione dall’inizio, intervenire può risultare caotico. I forum sono invece uno spazio dove portare avanti una discussione in modo più ordinato e fruibile




L’ispirazione per la nuova configurazione di Discord viene dai classici forum che popolavano il web negli anni Novanta e all’inizio degli anni Duemila. Ricorda però anche molto Reddit, con la sua divisione in argomenti e sottoargomenti sempre più specifici.

La nuova funzionalità sarà anche compatibile con gli ultimi aggiornamenti delle policy di moderazione automatica, in particolare la funzione AutoMod, un filtro automatico per i contenuti offensivi o violenti, pensato per rendere più semplice l’attività dei moderatori dei server.

Forum Channels a essere distribuita su tutti i server a partire da questa settimana. Recentemente, Discord ha introdotto diverse novità: dopo i nuovi strumenti automatici per la moderazione, sono arrivati i canali di chat vocale e la possibilità di connetterli con la console x-Box.


Fonte: Wired

  • Condividi:

Altri articoli di Redazione TheLiquidJournal

C’è un’opera di Banksy che si potrà comprare all’asta, anche in bitcoin

La casa d’aste Sotheby’s annuncia un’asta per "Flower thrower": chi si aggiudica l’opera potrà scegliere di pagare in bitcoin o ether grazie a una collaborazione con Coinbase

Cloud, videochat e servizi digitali sono le chiavi vincenti in Borsa

Da Alphabet a Facebook, da Microsoft a Tesla, le big tech registrano impennate nei conti per effetto del ricorso alla tecnologia per affrontare le necessità quotidiane

I ricavi di Meta calano per la prima volta nella storia

Pesano i tagli delle aziende alle spese pubblicitarie e la debolezza dell’euro, e le cose non dovrebbero migliorare nel resto del 2022

Must Read

Ultimi articoli di Innovazione

Il Gruppo FCA ritorna nella Top 50 delle aziende più innovative stilata dal BCG

Dopo ben 5 anni di assenza dalla classifica “ The Most Innovative Companies Report” del Boston Consulting Group, FCA torna in lista al numero 46.

Fifa 21 contro Pes 2021: chi vince la sfida in attesa delle next gen?

La sfida tra i due giochi di calcio che da anni monopolizzano il settore si rinnova anche quest’anno

Grazie all’intelligenza artificiale ascolteremo “l’ultima canzone" dei Beatles

Paul McCartney ha spiegato di aver utilizzato la tecnologia per recuperare la voce di John Lennon da una vecchia demo per trasformarla in una canzone