Stellantis compra il 20% di un produttore cinese di auto elettriche

Stellantis acquisirà il 21% della società produttrice di auto elettriche cinese Leapmotor, finalizzando un accordo da 1,6 miliardi di dollari che darà alla società europea nuove prospettive in Cina e a quella asiatica un importante punto d’appoggio nel vecchio continente. Lo riporta l’agenzia Reuters ,sottolineando come le case automobilistiche internazionali stiano mettendo in campo strategie per recuperare terreno nel percorso che porterà al passaggio all’elettrico.

Il logo di Stellantis - Fonte: Wired

Per l’amministratore delegato di Stellantis Carlos Tavares, “l’offensiva cinese è visibile ovunque”, poiché diversi produttori asiatici stanno lanciando veicoli elettrici a basso costo in Europa e nel resto del mondo, ma “con questo accordo - ha affermato l’ad - possiamo trarne vantaggio invece di esserne vittime”.

Nell’ambito di una joint venture in cui la società nata nel 2021 dalla fusione tra la francese Psa e Fiat Chrysler deterrà il 51% delle quote, essa avrà i diritti esclusivi per l’esportazione, la vendita e la produzione dei prodotti Leapmotor al di fuori della Cina. La nuova realtà, che avrà sede in Olanda, avvierà la propria attività di esportazione nella seconda metà del 2024, mentre Stellantis dovrebbe avere due posti nel consiglio di amministrazione dell’azienda cinese.

In base all’accordo, soggetto all’approvazione normativa, Leapmotor cederà 194,3 milioni di azioni a Stellantis per 5,31 euro per azione, con un premio del 19% rispetto alla sua ultima chiusura. L’accordo aiuterà Stellantis a espandere la propria gamma di veicoli elettrici e a raggiungere l’obiettivo di vendere solo auto elettriche in Europa, il 50% del totale negli Stati Uniti entro il 2023.

Leapmotor, nona per vendite di veicoli a nuova energia in Cina, ha fatto sapere il mese scorso di aver bisogno almeno di quintuplicare le vendite per sopravvivere, in un settore che diventa giorno dopo giorno sempre più competitivo. L’azionista Dahua ha ufficializzato che, come parte dell’accordo, procederà alla vendita delle proprie 90 milioni di azioni Leapmotor a Stellantis.

Fonte: Wired

  • Condividi:

Altri articoli di Redazione TheLiquidJournal

Christopher Nolan: sarà l’innovatore cinematografico americano a riportare gli spettatori nelle sale

Tenet è il film di Nolan che tutti stavano aspettando, dopo il rinvio a tempo indeterminato si pensa che il film non andrà in sala ad agosto come previsto.

Altri 2,5 miliardi al Fondo nazionale innovazione

Il veicolo di investimento in startup di Cassa depositi e prestiti si arricchisce di nuovi stanziamenti

Si moltiplicano gli attacchi di phishing legati ai mondiali in Qatar

Gli esperti mettono in guardia i tifosi contro le finte notifiche da parte della Fifa

Must Read

Ultimi articoli di Economia

Broadcom compra VMware per 57 miliardi di euro

Il colosso dei semiconduttori acquisisce quello del cloud computing in uno dei più ricchi accordi del settore tech

Parte la Consultazione sulla Strategia italiana per la Blockchain e i registri distribuiti

Giovedì 18 Giugno 2020, è partita la Consultazione pubblica del documento di sintesi sulla “Strategia italiana per la Blockchain e i registri distribuiti”, in collaborazione con Ministero dello Sviluppo Economico (Mise).

Facebook è pronto a lanciare la sua valuta digitale negli Stati Uniti

Il capo del progetto di criptovaluta di Facebook afferma che il portafoglio digitale del gigante dei social media è pronto per il suo ingresso sul mercato

Le conseguenze sull’economia mondiale del blocco del canale di Suez

Si rischiano rincari sui prezzi del petrolio e su quelli dei beni trasportati via mare, se l’ingorgo causato da una nave incagliata non verrà risolto velocemente