Confronto sulle norme di modifica del Decreto Sicurezza

Luciana Lamorgese, Ministro dell’Interno, dopo già tre incontri in Viminale si presenterà nuovamente ad un incontro con un nuovo testo contenente i “desiderata” dei 4 partiti che sostengono il Governo.

E’ improbabile che si arrivi a modifiche sostanziali prima di settembre, poiché l’ingorgo parlamentare potrebbe pregiudicare la conversione.

I Cinquestelle sono pronti a modifiche sostanziali dopo il muro mostrato dalla controparte al Tavolo del Viminale.

La Lega è nettamente contrariata è accusa il governo di favoreggiare i trafficanti.

Lamorgese, in accordo con i partiti, chiedono all’Europa linee guida ben delineate su come agire con la navi umanitarie, attualmente ci sono 160 migranti in mare che attendono un porto.

 Giuseppe Brescia, per i Cinquestelle, conferma che soltanto con ordine e integrazione si può creare vera sicurezza.


La proposta dei Cinquestelle è quella di un ritorno agli Sprar, piccole strutture di accoglienza diffuse sul territorio, a discapito dei grandi centri di accoglienza straordinaria, Cas. Propongono inoltre la conversione di tutti i permessi di soggiorno in permessi di lavoro, o integrare un permesso di “comprovata integrazione” qualora venga dimostrato dallo straniero di essere ben integrato e radicato nel territorio italiano.

Propongono, in aggiunta, di diminuire il carico sanzionatorio per le Ong fissandolo tra i 10/50 mila euro.

Pur con divergenze di fondo, dice Fornaro, ci sono stati dei passi avanti nella giornata del 30 giugno, c’è stata apertura al dialogo e al confronto senza veti da parte di nessuno.


  • Condividi:

Altri articoli di Redazione TheLiquidJournal

Il braccio fintech di Alibaba è pronto a una quotazione da 35 miliardi

Il braccio finanziario di Alibaba, Ant Group, ha alzato ancora il target per la sua doppia Ipo a Shangai e Hong Kong e punta a un debutto in Borsa da record

C’è un’opera di Banksy che si potrà comprare all’asta, anche in bitcoin

La casa d’aste Sotheby’s annuncia un’asta per "Flower thrower": chi si aggiudica l’opera potrà scegliere di pagare in bitcoin o ether grazie a una collaborazione con Coinbase

Immagina adesso: L’App del Gruppo Generali Italia

Immagina adesso è la piattaforma online rilasciata dal gruppo Generali Italia, che permette al cliente di avere un portafoglio assicurativo personalizzato.

Must Read

Ultimi articoli di Politica

Il Decreto Rilancio e le misure per le Startup

Il Decreto Rilancio del 20 Maggio 2020 prevede lo stanziamento di ulteriori risorse pari a 100 milioni di euro al programma per finanziare le startup innovative nel 2020.

Fondo nazionale Biotech: il governo taglia 400 milioni

Un decreto del Mise stabilisce la restituzione dei fondi a Invitalia, che si impegna a usarli a sostegno dell’occupazione

Opere per 200 miliardi: varato il documento “Italia Veloce” uno strumento strategico affiancato al Decreto Semplificazioni.

Il Ministero delle Infrastrutture ha individuato 130 opere prioritarie da inserire nel documento strategico “Italia veloce” per il rilancio dell’economia.

Cosa si dice dei prossimi coprifuoco e dpcm allo studio del governo

Per il momento, da Palazzo Chigi si smentisce tutto. Ma non si escludono nuovi provvedimenti nei prossimi giorni, mentre si lavora per aumentare il coordinamento fra stato e regioni sulle nuove misure restrittive anti-coronavirus a livello locale