Per il Premier Conte sarà un’estate di iniziative da portare a termine

 A metà Luglio inizierà un percorso difficile per Conte, si partirà con il voto sullo scostamento di bilancio da 20 miliardi, dovrebbe tenersi effettivamente il 15 Luglio e richiede la maggioranza di 161 voti a Palazzo Madama.

Il supporto del centrodestra non è scontato, Brunetta di Forza Italia continua a ribadire la necessità di essere ascoltati.

Contemporaneamente la votazione che fa temere terreni di gioco ancor più caldi è quella sul pacchetto di aiuti europei, Mes compreso, che dovrebbe tenersi tra il 17-18 Luglio e dovrebbe portare alla conclusione dei negoziati sul Recovery Fund.

Visti i cambiamenti che stanno avvenendo all’interno dei partiti, soprattutto in riferimento alla Lega di Salvini, si sta pensando di escludere le votazioni sul Mes e rimandarle a settembre, ora concentrarsi soltanto sul Recovery Fund.

La cancelliera tedesca ricorda al Premier italiano che quegli strumenti sono stati creati per essere utilizzati, il Premier risponde alla provocazione ribadendo che dei conti italiani è lo Stato italiano, Presidente del consiglio compreso, a doversene occupare.

Settembre sembra simboleggiare per tutti i partiti la data di scadenza per comprendere quali saranno le sorti del Governo Conte.

Alla rabbia mostrata da Zingaretti nei giorni scorsi sui dossier ancora aperti di Autostrade e Alitalia potrebbe aggiungersi il ritardo nella stesura del Decreto Semplificazioni previsto per questa settimana.

Renzi suggerisce di definire una rotta precisa per evitare situazioni di pericolo e soprattutto che si faccia il possibile per evitare che la maggioranza decida di cambiare barca.


  • Condividi:

Altri articoli di Redazione TheLiquidJournal

LOVO : la piattaforma di voiceover per tutti i creatori di contenuti

Lovo è una piattaforma di voiceover e clonazione AI, nata dopo aver iniziato ad analizzare le emozioni delle voci

Con Apple la privacy è diventata una questione di marketing

Il brand divenuto idolo si presenta al mondo come lo strenuo difensore di questo principio: ma non è tutto oro quel che luccica

Angelini investe 300 milioni in startup del biotech

Il gruppo farmaceutico entra nel mondo del venture capital: scommetterà su aziende innovative in Europa, Nord America e Israele attive nell’ambito del biotech, delle scienze della vita e della digital health

Must Read

Ultimi articoli di Politica

Smart working, si va avanti: cosa deve fare chi vuole regolarlo

Il dpcm che proroga lo stato di emergenza prolunga il regime semplificato per il lavoro agile. Ma tante aziende si stanno attrezzando per inquadrarlo con un accordo

Cop26, l’Italia entra in un fondo da 10 miliardi per l’energia verde

A Cop26 il ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani presenta la Global Energy Alliance, con fondi sovrani e fondazioni privati. Proposto ogni anno un incontro in Italia sul clima aperto ai giovani

Slitta l’accordo tra Autostrade e Cdp, oggi l’inaugurazione del nuovo ponte a Genova

La scadenza fissata per la firma dell’accordo tra Atlantia e Cdp slitta ancora, oggi 3 agosto verrà inaugurato il nuovo ponte di Genova firmato da Renzo Piano

Cosa c’è nella legge di Bilancio approvata dal Consiglio dei ministri

Il Cdm ha approvato la legge di Bilancio 2020 di circa 38 miliardi di euro, con nuovi stanziamenti per il piano vaccinale anti Covid-19 e altre misure per cercare di risollevare l’Italia dalla crisi economica e sanitaria