Un futuro in politica? Ancora una volta la parola al Premier Conte

 Nel giorno in cui scoppia il “Caso 5 Stelle”con l’accusa al Ministro degli Esteri Venezuelano Maduro, per aver finanziato il Movimento di Grillo con ben tre milioni e mezzo di euro, ancora una volta viene chiesto a Giuseppe Conte del suo futuro in politica e di una sua eventuale candidatura come capo del Movimento.

Le parole di Conte sono pacate, sostiene che non ci sarà il problema di uno spazio da trovare per il Presidente del Consiglio.

La domanda si riferisce al termine del suo mandato, Conte risponde affermando la sua completa soddisfazione anche in un ritorno all’esercizio del suo precedente lavoro come avvocato.

Il Presidente del Consiglio tiene a sottolineare che il suo contributo nella “Cosa Pubblica” può avvenire anche attraverso strade differenti, ma non si ritirerà a vita privata, non vede un futuro senza politica.

Dopo mesi di un incarico che reca con sé grandi responsabilità, in prima linea sulla definizione delle azioni da adottare, il Premier Conte viene attaccato da Salvini con l’accusa di aver sempre mentito agli italiani.

Un’accusa che cade ancora una volta in un momento delicato, quello della revisione sul reddito di cittadinanza e Quota 100.

Il Premier pur non dichiarando una sua “discesa in campo”,   dimostrerà di non essere un nuovo Cincinnato, allontanatosi dalla politica a fine mandato, bensì un tecnico al servizio della politica e delle istituzioni.


  • Condividi:

Altri articoli di Redazione TheLiquidJournal

Le imprese europee dovrebbero evitare fallimenti aziendali ricorrendo a private equity.

Durante il periodo di emergenza sono aumentate le aziende che hanno fatto ricorso a prestiti per tamponare le perdite.

500 milioni di euro per migrare i Comuni italiani sul cloud

Il ministero della Transizione digitale distribuisce i sostegni del Pnrr per portare sulla “nuvola” i servizi delle amministrazioni locali

Aumenta la forza negoziale del Presidente del Consiglio

Mentre il Movimento 5 stelle continua a dividersi sulla governance futura, il Premier Conte rafforza la sua leadership.

Must Read

Ultimi articoli di Politica

Il Decreto Rilancio e le misure per le Startup

Il Decreto Rilancio del 20 Maggio 2020 prevede lo stanziamento di ulteriori risorse pari a 100 milioni di euro al programma per finanziare le startup innovative nel 2020.

Smart working, si va avanti: cosa deve fare chi vuole regolarlo

Il dpcm che proroga lo stato di emergenza prolunga il regime semplificato per il lavoro agile. Ma tante aziende si stanno attrezzando per inquadrarlo con un accordo

La Corte suprema brasiliana obbliga Bolsonaro a pubblicare dati completi su Covid-19

Dopo giorni di polemiche, arriva il verdetto della Corte Suprema che obbliga il governo a fornire tutti i dati relativi al contagio nel paese.

Incontro a 4 sul Fondo Ue

L’incontro si terrà domani ed è stato definito clou per la trattativa europea.