Dai tostapane agli smartphone, nasce BALMUDA Phone

Dopo circa mezzo anno si può finalmente dare un’occhiata, ecco Balmuda Phone, lo smartphone dal sapore vintage. Con uno schermo compatto da 4,9 pollici full hd e proporzioni 16:9, di certo Balmuda va contro l’attuali trend in fatto di cellulari, ma come spiega il CEO, Gen Terao, il loro progetto “risponde alle richieste degli utenti di smartphone di dimensioni compatte, poiché la maggior parte sono troppo grandi e non facili da usare da soli.”

(Image Credits: 9to5google.com)

Nonostante le apparenze retro, questo device nasconde al suo interno componenti all’avanguardia, incluso il supporto al 5G. Lo smartphone è alimentato dal processore di fascia media Qualcomm Snapdragon 765 supportato da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Presenta oltre alla connettività 5G anche un lettore di impronte, il Bluetooth 5.2 e l’NFC. Due le fotocamere: quella posteriore da 48 megapixel e quella frontale da 8 megapixel. Balmuda Phone è resistente ad acqua e polvere con certificazione IP44 e la batteria ha una capacità di 2500 mAh.

Il tutto in dimensioni di soli 123 x 69 x 13,7 mm, per uno spessore di 138 grammi.

 Lo smartphone viene proposto in Giappone a 104.800 yen, circa 800 euro, ma per ora l’ingresso sul mercato internazionale è ancora lontano.



  • Condividi:

Altri articoli di Redazione TheLiquidJournal

L’addio a Giulia Crespi, fondatrice del Fondo Ambiente Italiano

La fondatrice del FAI (Fondo Ambiente Italiano) è venuta a mancare all’età di 97 anni.

Addio Facebook, benvenuto Metaverse

Un operazione di rebraning alle porte per il social network incentrata sul metaverso

Must Read

Ultimi articoli di Innovazione

Il tavolo touch screen per sfidarsi (anche in remoto) a oltre 50 giochi in scatola

Grande successo per Infinity Game Table, lanciato su Kickstarter: in pochi giorni ha raccolto 750.852 euro (l’obiettivo era circa 42.000). Si tratta di un piano con schermo e connessione wifi per sfidarsi a oltre 50 giochi in scatola

CityQ: la nuova car e-Bike della startup norvegese

Quattro ruote del diametro di quelle di una bicicletta, un nuovo quadriciclo leggero, un ibrido tra un’auto e una bici che si può ricaricare pedalando

Un nuovo browser a pagamento per navigare sul web in cloud streaming

Si chiama Mighty ed è un browser che permette di navigare sul web in streaming: il browser non è installato fisicamente sul pc dell’utente ma si trova nel cloud. Ed è accessibile tramite un abbonamento mensile

Airbnb ha presentato la sua IPO al SEC per approdare a Wall Street

Dopo aver rimandato la quotazione in borsa a inizio anno, Airbnb ha annunciato di aver presentato i documenti necessari alla SEC equivalente americana della CONSOB