Aumenta la forza negoziale del Presidente del Consiglio

Mentre il Movimento 5 stelle continua a dividersi sulla governance futura, il Premier Conte rafforza la sua leadership.

Preoccupa l’esodo che affligge numerosi membri del M5S che transitano alla Lega, così scatta l’allarme in Senato per la soglia della maggioranza assoluta. La somma dei senatori dei quattro partiti arriva a 167, ben 6 al di sopra della soglia di maggioranza. Preoccupa soprattutto in occasione dello scostamento di bilancio che l’Esecutivo chiederà nel prossimo Luglio.

Tuttavia, anche in un contesto di dispute e problemi di leadership che attanagliano tutti i partiti dal Pd alla Lega al M5S, la figura di Conte acquista sempre più consensi, soprattutto a livello europeo.

E’ infatti la destinazione del Recovery Fund l’oggetto della reale contesa.

Per la stesura del Recovery Plan italiano che verrà ultimata a Settembre, i maggiori garanti risultano essere proprio il Premier Conte e il Ministro Roberto Gualtieri.

In vista di un autunno carico di eventi, Conte sfoggia oltre all’ ars oratoria, un’abilità di mediatore invidiabile. Con l’obiettivo di smussare quegli angoli che permetteranno di avere punti d’incontro tra le varie parti, in futuro.


  • Condividi:

Altri articoli di Redazione TheLiquidJournal

La School of Government della LUISS diffonde il report sul Dl Semplificazioni: riflessioni sui provvedimenti

In attesa di un testo definitivo del provvedimento, questo Policy Brief della School of Government della LUISS contiene alcune riflessioni “a caldo”.

La globalizzazione: metamorfosi e innovazione, declino e rinascita

La pandemia ha avuto effetti devastanti sul sistema economico, la crisi che ne è derivata è passata rapidamente dal lato dell’offerta al lato della domanda.

Must Read

Ultimi articoli di Politica

Sì o No: la campagna referendaria è ancora accesa

Tra pochi giorni il popolo italiano sarà chiamato ad esprimere il proprio parere, così, Beppe Grillo torna con i suoi post pungenti sul suo Blog

Startup e notai, il Senato: “Monopolio di fatto”

Il Senato e Confindustria bocciano la scelta del governo di affidare in esclusiva ai notai la costituzione online delle startup. Nannicini (Pd): “Si viola il principio di concorrenza”

Incontro a 4 sul Fondo Ue

L’incontro si terrà domani ed è stato definito clou per la trattativa europea.

La Corte suprema brasiliana obbliga Bolsonaro a pubblicare dati completi su Covid-19

Dopo giorni di polemiche, arriva il verdetto della Corte Suprema che obbliga il governo a fornire tutti i dati relativi al contagio nel paese.