L’auto elettrica più economica al mondo? Costa poco più di uno smartphone

Non proprio l’auto più bella del mondo, né la più veloce, ma la cinese ElectricKar K5, con un prezzo di circa 1.700 euro si aggiudica il titolo di auto più economica del mondo.

(Foto: electricKar)

ElectricKar K5 (K5M-2500), veicolo prodotto dalla società cinese Regal Raptor Motors presenta un scheda tecnica basilare:

- propulsore da 800 watt;

- 66 km di autonomia;

- 40 km/h di velocità massima;

- batteria da 2.7 kWh, che si carica completamente in 8 ore;

- modello ultra compatto con 2,2 metri di lunghezza, 1,09 metri di larghezza e 1,62 metri di altezza.

ElectricKar K5 può ospitare due soli passeggeri ed è realizzata con materiali più solidi di quelli utilizzati per modelli analoghi e per i quali vengono sollevate non poche questioni legate alla sicurezza.

Arriverà mai nei nostri garage? Difficilmente, sono proprio gli standard di sicurezza le questioni per cui difficilmente questo modello potrà approdare sul mercato Europeo.

  • Condividi:

Altri articoli di Redazione TheLiquidJournal

WhatsApp, Facebook e Instagram: si avviano verso un unico sistema cross-platform.

Vi è mai capitato di chattare con lo stesso utente, a proposito di argomenti diversi sia su Facebook, Instagram che WhatsApp?

Cosa sappiamo su Gemini, la nuova intelligenza artificiale di Google

Un numero ristretto di aziende ha avuto dal colosso di Mountain View la possibilità di testare una prima versione di quello che nelle intenzioni sarà il concorrente di GPT-4 di OpenAI